Da non perdere

Come ottimizzare Windows per prestazioni di gioco migliori

Scritto da in data 11 Febbraio 2022 0 213 Views

Come spremere tutto dal tuo PC da gaming.

Che tu abbia un PC da gioco nuovo di zecca o uno esistente, dovresti ottimizzare Windows per prestazioni di gioco migliori con alcune semplici modifiche. Windows non è perfettamente adatto per i giochi per impostazione predefinita, ma con un paio di modifiche alle sue impostazioni, puoi essere certo che nulla ostacolerà te e i tuoi giochi.

Per premettere tutto questo, però, dovresti capire che il più grande impatto sulle prestazioni è l’hardware debole. Una vecchia scheda grafica farà cadere i tuoi fotogrammi al secondo più di una semplice impostazione in Windows. Un PC da gioco con solo da quattro a otto gigabyte di RAM avrà la stessa presa sui tuoi fps in molti giochi moderni. Prima di modificare qualsiasi cosa, considera prima un aggiornamento e imposta le tue aspettative sull’impatto che le impostazioni di Windows avranno sulla tua esperienza di gioco. Non è molto, ma può aumentare.

Disattivare questa funzione potrebbe migliorare le prestazioni di gioco: Game Mode di Windows

La Game Mode di Windows suscita molta ira perché, per molto tempo, ha ridotto le tue prestazioni durante i giochi.

Una modalità introdotta in Windows 10 con Creators Update del 2017, avrebbe dovuto rendere migliore l’esperienza di gioco, ma sembra che faccia l’opposto.

La modalità gioco dovrebbe dare priorità alle prestazioni dei titoli e ridurre al minimo le attività in background per migliorare le prestazioni, ma numerosi giocatori di PC hanno notato che diversi giochi riscontrano scatti e framerate più bassi quando viene attivata la modalità.

La modalità gioco per Windows 10 e 11 impedirà a Windows Update di eseguire installazioni di driver e di inviare notifiche di riavvio. Inoltre “aiuta a ottenere un frame rate più stabile a seconda del gioco e del sistema specifico”, secondo il sito Web di Microsoft . Non è chiaro quali giochi e sistemi siano supportati, ma nei nostri test le prestazioni di gioco sono le stesse con o senza.

Schede video come Radeon RX 5700 XT, RX 570, RX 480, R9 290, GeForce GTX 980 e GTX 1080 Ti tendono ad avere problemi quando il Game Mode è attivo.

Come disattivare la modalità gioco di Windows

Disattivare il Game Mode in Windows 10 è semplice:aprite il menu Start e fate clic sull’icona dell’ingranaggio per entrare nelle impostazioni del sistema operativo. Entrate nella sezione Giochi e nel menu a sinistra selezionate Modalità gioco, quindi fate clic sull’interruttore per disattivarla.

A questo punto, le prestazioni di gioco dovrebbe migliorare. Speriamo che Microsoft sia a conoscenza di questo problema e che lo risolva in un prossimo aggiornamento di Windows 10. Abbiamo contattato Microsoft per un commento e vi faremo sapere se riceveremo una risposta.

Come disattivare la barra di gioco Xbox

Come la modalità di gioco di Windows, Xbox Game Bar non influisce molto sulle tue prestazioni, almeno non più di altre sovrapposizioni, come Shadowplay di Nvidia. “Registra cosa è successo” farà molto di più ai tuoi giochi rispetto a Game Bar, ma se lo desideri, disattivalo. Accedi alle tue impostazioni facendo clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del pulsante di avvio e selezionando Impostazioni. Premi Gioco, quindi scegli Xbox Game Bar. Sposta l’interruttore su off e non avrai più una sovrapposizione sui tuoi giochi e potresti vedere un aumento di alcuni FPS a seconda del gioco. 

Come attivare la modalità ad alte prestazioni in Windows 

Puoi passare al piano di alimentazione ad alte prestazioni in Windows per migliorare un po’ la tua esperienza di gioco, o molto se utilizzi un laptop da gioco. L’impatto effettivo varia molto con i diversi giochi. La modalità bilanciata predefinita va benissimo per la maggior parte degli usi, ma se vuoi cambiarla per vedere se il tuo PC manterrà la tua CPU a una velocità di clock costantemente alta, esegui questa semplice modifica.

Fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows, trova il pannello di controllo. Scegli hardware e suoni, quindi seleziona opzioni di risparmio energetico, poi su mostra combinazioni aggiuntive e in fine modifica impostazioni combinazione. In quella finestra, seleziona Prestazioni elevate.

Come ripulire i servizi di Windows per prestazioni migliori 

Annuncio pubblicitario

Il tuo PC da gioco potrebbe avere problemi semplicemente a causa del numero di applicazioni in esecuzione in background. È probabile che tu abbia molto che viene eseguito automaticamente all’avvio del PC. Puoi sempre ridurre l’elenco all’essenziale per risparmiare un po’ di RAM e utilizzo della CPU.

È facile da fare. Premi il tasto Windows e digita Esegui o fai clic con il pulsante destro del mouse su Windows e seleziona Esegui. Nella nuova casella di testo, digita msconfig. Vai alla scheda Servizi, seleziona Nascondi tutti i servizi Microsoft e guarda l’elenco per vedere cosa sta succedendo. Deseleziona quali servizi non desideri eseguire e premi Applica. Stai attento però. Alcuni servizi sono necessari per il funzionamento di determinati programmi sul PC, quindi è utile cercarli prima di disabilitarli.

Puoi anche impedire l’avvio di questi servizi in primo luogo andando su Task Manager. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows e premere Task Manager. Quindi selezionare Avvio e scorrere l’elenco e disabilitare ciò che ha l’impatto maggiore.

Fr3nkMara
Copyrighted.com Registered & Protected