Da non perdere
  • Home
  • Cinema
  • I 30 Capolavori dell’era dello Streaming
5 Giugno 2021

I 30 Capolavori dell’era dello Streaming

Scritto da 0 233 Views

La cosa bella dello streaming video è che non finisce di stupirci ed è immenso, eliminando per sempre la lamentela dell’era della TV via cavo sul fatto che non ci fosse nulla. Possiamo definire un carattere “ansiopatico” dello streaming video per il semplice fatto che ce n’è molto.

Con le principali piattaforme che acquisiscono ondate di nuovi film e serie che ti verrebbe voglia di divorarle per ore e ore, è quasi impossibile persino essere a conoscenza di tutto ciò che è nuovo nelle varie librerie online. A tal proposito, vi ricordiamo che con Amazon Prime Video, i primi 30 giorni dall’iscrizione sono gratuiti, vi basterà cliccare sul banner qui in basso per iniziare la prova gratuita e usufruire di un vasto catalogo cinematografico.

Gamemara ha riunito una squadra di veterani dello streaming per compilare un elenco di trenta “capolavori in streaming”, le migliori pellicole che sono state prodotte, distribuite e tradotte in italiano secondo noi dal web. Queste scelte non solo enumerano il meglio che la tua connessione Wi-Fi può riprodurre, ma fungono anche da cronologia di una nuova forma di status per contemplare il tuo divano. Dai contendenti all’Oscar alle importazioni straniere poco viste, dagli spettacoli horror isterici alle riemergenti serie romantiche, questi sono i film che da Netflix e Amazon Video, hanno stracciato intrinsecamente i loro concorrenti cinematografici.

Made in USA – Una fabbrica in Ohio

Documentario sulle speranze suscitate da un’azienda cinese che ha riaperto una fabbrica in Ohio e su uno scontro culturale che minaccia di distruggere il sogno americano.

Atlantique

Promessa in sposa a un uomo ricco, la giovane Ada è distrutta quando il suo vero amore si perde in mare mentre tenta di emigrare.. finché un miracolo non li riunisce.

La ballata di Buster Scruggs

Passando dall’assurdo al profondo, queste vignette western dei fratelli Coen seguono le avventure di fuorilegge e coloni nelle terre della frontiera americana. Questo film antologico di Joel ed Ethan Coen è stato candidato a tre Oscar, tra cui Miglior sceneggiatura non originale.

Borat Subsequent Moviefilm

Borat: Subsequent Moviefilm, il film diretto da Jason Woliner, è il sequel di Borat (2006), in cui un immaginario giornalista televisivo kazako, Borat Sagdiyev (Sacha Baron Cohen), dai comportamenti eccessivi e sessualmente espliciti, mettere a nudo, in maniera imbarazzante ed esilarante, le tante ipocrisie del mondo contemporaneo.
Borat fa ritorno negli Sati Uniti e convinto di essere diventato famoso, si muove in incognito, partecipa a riunioni e intervista persone indossando abiti improbabili per non farsi riconoscere. Il suo obbiettivo questa volta è quello di riuscire a far sposare sua figlia con qualcuno vicino alla casa Bianca di Donald Trump.

Cam

Dopo che una sosia si è appropriata del suo account, una camgirl dal nutrito seguito cerca di identificare chi è stato e di riprendersi la propria identità.

Casting JonBenet

Alcuni attori locali, concittadini di JonBenet Ramsey, espongono il loro punto di vista sull’omicidio del 1996, mentre cercano di ottenere un ruolo in un film sul caso. Questo documentario ibrido diretto da Kitty Green è stato candidato al Premio della giuria del Sundance Film Festival.

Da 5 Bloods – Come fratelli

Decenni dopo la fine della guerra quattro veterani afroamericani tornano in Vietnam per trovare i resti del loro caposquadra… e un tesoro sepolto. Spike Lee è regista e cosceneggiatore di questa storia di guerra e fratellanza con Delroy Lindo e Chadwick Boseman.

Dick Johnson è morto

Il padre si avvicina alla fine dei suoi giorni e la regista Kirsten Johnson inscena la sua morte in modi estrosi e buffi per aiutare entrambi ad affrontare l’inevitabile.

Divines

Un’adolescente sveglia e la sua migliore amica molto spiritosa sono pronte a tutto pur di diventare ricche, seguendo le orme di una spacciatrice molto rispettata. Per la sua pellicola d’esordio, la regista Houda Benyamina ha vinto la Caméra d’Or al Festival di Cannes.

Pietro il fortunato

Netflix ha ottenuto un solido punto d’appoggio nel mercato di importazione di film stranieri in America conquistando vincitori di premi di basso profilo ai festival esteri. L’epico montaggio di Bille August di un romanzo danese in otto volumi è uno di questi esempi. Il due volte vincitore della Palma d’Oro non bada a spese per le sue quasi tre ore di monitoraggio delle fortune in ascesa e in declino di un uomo alla fine del 19° secolo. Un ingegnere di talento abbandona le sue umili origini per trovare ricchezza e successo nell’élite di Copenaghen, ma l’orgoglio potrebbe essere la sua rovina.

The Forty-Year-Old Version

Alla disperata ricerca del successo alla soglia dei fatidici 40 anni, la drammaturga newyorchese in difficoltà Radha si rimette in gioco reinventandosi come rapper.

Il gioco di Gerald

Il gioco sessuale del marito finisce male e Jessie si ritrova in manette in una casa sperduta ad affrontare visioni perverse, oscuri segreti e una scelta terribile. Carla Gugino e Bruce Greenwood recitano in questo thriller claustrofobico tratto da un romanzo di Stephen King.

High Flying Bird

Un lockout dell’NBA chiude le porte al suo cliente. Così un agente sportivo attua un piano per salvare le carriere a entrambi e turbare la struttura di potere della lega. André Holland recita in questo film dei premi Oscar Steven Soderbergh (“Traffic”) e Tarell Alvin McCraney (“Moonlight”).

His House

Fuggita dal Sudan del Sud martoriato dalla guerra, una coppia ottiene asilo in Inghilterra e cerca di rifarsi una vita. Ma una forza sinistra infesta la loro nuova casa. Un inquietante horror-thriller dal regista e sceneggiatore Remi Weekes, con Ṣọpẹ́ Dìrísù, Wunmi Mosaku e Matt Smith.

Sto pensando di finirla qui


Nulla è come sembra quando una giovane donna assalita dai dubbi sul suo nuovo fidanzato va a conoscere i suoi genitori alla loro sperduta fattoria immersa nella neve. Storia di solitudine e rimorsi scritta e diretta dal premio Oscar Charlie Kaufman e tratta dal bestseller di Iain Reid.

The Irishman

In questo attesissimo film di Martin Scorsese, il sicario Frank Sheeran ripensa ai tanti segreti che ha mantenuto, per lealtà alla famiglia Bufalino. Candidato a 10 Oscar, tra cui Miglior film, Miglior regia e Miglior attore non protagonista (Al Pacino e Joe Pesci).

Ma Rainey’s Black Bottom

Chicago, 1927: gli animi si scaldano in uno studio musicale quando l’impavida e agguerrita cantante blues Ma Rainey raggiunge la band per una sessione di registrazione. Golden Globe postumo a Chadwick Boseman per Migliore attore nel dramma premio Oscar tratto da un’opera di August Wilson.

MANK

La Hollywood degli anni ’30 è rivalutata attraverso gli occhi e la graffiante ironia dello sceneggiatore alcolista Herman J. Mankiewicz mentre termina “Quarto potere”. Film premio Oscar scritto da Jack Fincher e diretto da David Fincher. Con Gary Oldman, Amanda Seyfried e Lily Collins.

The Meyerowitz Stories (New and Selected)

Rancori e rivalità non mancano quando tre fratelli adulti si ritrovano a New York per affrontare il loro padre, un permaloso artista, e la sua evanescente eredità. Dustin Hoffman, Adam Sandler, Ben Stiller ed Emma Thompson recitano in questo film diretto da Noah Baumbach.

La notte su di noi

Dopo aver salvato la vita a una ragazza in un massacro, il killer di una triade viene preso di mira da criminali sanguinari.

Okja

Una gigantesca creatura e la ragazza che l’ha allevata si ritrovano al centro di una battaglia tra animalisti, avidità aziendale ed etica scientifica. Tilda Swinton, Jake Gyllenhaal e Paul Dano sono le star di questa favola moderna del regista Bong Joon Ho (Snowpiercer).

The Other Side of the Wind

Nell’ultimo giorno di vita un leggendario regista si affretta a completare un nuovo progetto, pensando alla sua eredità, in questo complesso film di Orson Welles. Completato dopo 40 anni, questo film satirico di Welles su Hollywood è stato premiato al Festival di Venezia.

The Perfection

In questo intricato horror-thriller, una ex musicista prodigio ritrova i mentori del suo passato ma scopre che sono interessati in una nuova e talentuosa studentessa. Allison Williams (“Scappa: Get Out”) e Logan Browning (“Dear White People”) interpretano questo film di Richard Shepard.

Private Life

Hanno quarant’anni e scarse possibilità di avere un figlio, finché una nipote acquisita dà loro una luce di speranza. Candidato e tre Independent Spirit Award, tra cui Miglior regia e sceneggiatura per Tamara Jenkins.

ROMA

Il premio Oscar Alfonso Cuarón offre il ritratto intenso e commovente della vita di una domestica sullo sfondo di tumulti familiari e politici negli anni ’70 in Messico.

Come far perdere la testa al capo

Per staccare un po’ dal lavoro, due assistenti stressati collaborano per far cadere i rispettivi capi stacanovisti nella trappola dell’amore. Nel cast Lucy Liu, nel ruolo di una tosta reporter sportiva, Taye Diggs, Glen Powell e la stella nascente Zoey Deutch.

Strong Island

Temi come la famiglia, il dolore e l’ingiustizia sociale convergono in questo documentario, candidato agli Oscar, sull’omicidio del fratello del regista Yance Ford. Con quest’opera autobiografica Ford è stato il primo regista transgender a ricevere un Emmy e una nomination agli Oscar.

A Sun

Una famiglia affronta le conseguenze dell’incarcerazione del figlio più piccolo seguita da una sventura ancora peggiore.

Karnan (Amazon)

La storia di un ragazzo senza paura che attraverso le sue incredibili qualità e la sua grinta, si impegna per salvare i cittadini del villaggio in cui vive e combatte per far valere i loro diritti.

Il sale della terra (Amazon)

Per quaranta anni, il fotografo Salgado ha viaggiato alla ricerca delle tracce del cambiamento dell’umanità. Ha testimoniato i principali eventi che hanno segnato la nostra storia recente: conflitti internazionali, carestie, esodi. Il figlio e Wim Wenders ripercorrono gli straordinari progetti fotografici, la vita professionale e le vicende personali dell’artista.


Questa era la nostra lista dei 30 Capolavori dell’era dello Streaming, ovviamente è una raccolta strettamente correlata ai premi ricevuti per ciascun film e con un alta percentuale positiva dalla critica, e poi è strettamente personale. Se abbiamo omesso nella nostra raccolta qualche titolo importante, vi preghiamo di farcelo sapere, aggiorneremo l’articolo immediatamente.

Fr3nkMara
  Cinema
Copyrighted.com Registered & Protected