Da non perdere
  • Home
  • Cinema
  • Perché è impossibile non amare Locke & Key, la serie Netflix di Joe Hill
25 Novembre 2021

Perché è impossibile non amare Locke & Key, la serie Netflix di Joe Hill

Scritto da 0 22 Views

Una trama avvincente che ti divora tutta in un fiato è quella di Locke & Key.

Ogni mistero ha la sua chiave – Dopo anni di gestazione in cui ha anche rischiato di diventare un film, Locke & Key è diventata una serie tv dal genere horror/sovrannaturale/drama tratta dai fumetti di di Joe Hill e Gabriel Rodriguez, creata da Joe Hill stesso.

Protagonisti della serie tre fratelli che perdono il padre, brutalmente assassinato. Insieme alla madre si trasferiscono nella loro casa ancestrale in Massachusetts, che scopriranno essere piena di chiavi magiche che conferiscono diversi poteri e speciali abilità, oltre ad aprire porte verso una dimensione parallela. Queste chiavi sono cercate da un pericoloso demone, che farebbe di tutto per rubargliele.

Ecco la sinossi ufficiale della prima stagione di Locke & Key pubblicata da Netflix Italia: “La Keyhouse non è solo una casa, è molto di più: custodisce segreti e chiavi magiche. La famiglia Locke voleva iniziare lì dentro una nuova vita, invece ha trovato solo nuovi misteri da risolvere.”

Guarda Locke & Key su Netflix

Sul catalogo Netflix Italia è disponibile la prima stagione di Locke & Key e la seconda stagione di Locke & Key e presto lo sarà anche Locke & Key 3.

Se non avete mai sentito parlare di Locke & Key, e non ci avete fatto caso nella top 10 di Netflix, potrebbe bastarvi sapere appunto che Joe Hill è il figlio del maestro dell’orrore per guardare questa serie durante le feste di Halloween.

In realtà, però, Locke & Key non è proprio una serie horror: piuttosto, è una storia che nasce appunto come romanzi a fumetti (in italiano pubblicate da Magic Press) e che unisce il fantasy, la magia, il dramma e sì, un pizzico di horror che è nel DNA di Hill, qui nelle vesti di ideatore della serie. 

Attenzione: Se non hai guardato ancora la serie, questo video contiene immagini Spoiler!

Il cast

Nella prima stagione di “Locke & Key” abbiamo conosciuto Tyler (Connor Jessup)Kinsey (Emilia Jones) e Bode (Jackson Robert Scott) Locke e scoperto insieme a loro i poteri, positivi e negativi, delle chiavi. Li abbiamo visti liberare il demone Dodge (Laysla De Oliveira) e combattere contro di lui fino alla fine, (attenzione spoiler) quando i tre pensano di averlo eliminato anche se non è così. 

Ecco il cast della prima stagione di Lock & Key:

  • Jackson Robert Scott è Bode Locke
  • Connor Jessup è Tyler Locke
  • Emilia Jones è Kinsey Locke
  • Sherri Saum è Ellie Whedon
  • Griffin Gluck è Gabe
  • Darby Stanchfield è Nina Locke
  • Laysla De Oliveira è Dodge
  • Petrice Jones è Scot
  • Thomas Mitchell Barnet è Sam Lesser

Stagioni ed episodi

Locke & Key è una serie TV attualmente in corso composta da 3 stagioni. Uscita in USA il 7 Febbraio 2020. Distribuita, per la prima volta in Italia, dal 7 febbraio 2020 sulla piattaforma streaming Netflix..

La trama della seconda stagione

Il 22 ottobre, a quasi due anni dal suo debutto, è uscita su Netflix la stagione 2 di Locke & Key.

Qui Dodge torna più cattivo che mai e con il diabolico piano di fabbricare una nuova chiave che lo aiuti nei suoi propositi nefasti. I fratelli Locke si trovano così a combattere un’altra volta contro di lui, aiutati dagli inseparabili amici e dallo zio Duncan (Aaron Ashmore). In “Locke & Key 2” vengono ritrovate nuove chiavi e se ne scoprono ulteriori potenzialità. 

“Locke & Key 2” si conferma molto divertente per gli amanti del fantasy, nonostante segua in maniera piuttosto fedele lo schema narrativo della prima stagione, che chiude a livello di trama. Il finale ci preannuncia che, con tutta probabilità, il racconto proseguirà e lo farà partendo da un nuovo spunto, sulla carta molto interessante. 

Inganni, segreti, magia e paura sono alla base di questa serie che riesce ancora una volta a intrattenere il pubblico sia giovane sia adulto grazie alla sua fitta rete di sotterfugi e cambi di rotta all’interno di una storia piuttosto classica – è riassunta perfettamente nel titolo (Locke, come la famiglia, e key, come chiave) – in cui impariamo a voler bene a ogni singolo personaggio per come viene portato in scena. Dietro al successo della serie, d’altronde, c’è una squadra vincente di bravissimi creatori composta da Meredith Averill, Aron Eli Coleite e Carlton Cuse che nella loro filmografia da produttori annoverano titoli come “Lost”, “Jack Ryan”, “Heroes” e molti altri. 

Servono motivi per guardare Locke & Key 2? (no spoiler)

Forse si è capito, ma a noi Locke & Key 2 è piaciuta moltissimo. Perché a tenere in piedi il tutto c’è un densissimo universo fatto di personaggi la cui storia, come si vede all’inizio della prima puntata della nuova stagione, inizia durante la Rivoluzione americana di fine Settecento. 

Gli attori, dal giovanissimo Jackson Robert Scott (Bode, che tra l’altro ha recitato anche nel nuovo adattamento del romanzo di Stephen King It) agli adulti Darby Stanchfield (Nina, già vista in Scandal NCIS) e Aaron Ashmore (Duncan, o Jimmy Olsen di Smallville) sono tutti bravissimi. 

Ma è la storia stessa che è magica, perché cattura il pubblico e lo trascina nel suo universo con una forza inarrestabile. Certo, ogni tanto qualche passaggio è più lento degli altri, ma in generale anche questa seconda stagione colpisce nel segno in modo brillante e avvincente. Tanto che viene quasi voglia di tornare ragazzi per iscriversi in una scuola come quella di Matheson, anche se un genitore minimamente normale toglierebbe i propri figli da un posto dove la gente muore come mosche. 

La serie Netflix è stata già rinnovata per una terza stagione: ecco le anticipazioni e tutto quello che c’è da sapere.

Il finale della seconda stagione di Locke & Key, non a caso terminata con un episodio intitolato Cliffhanger, ci porta dritti dritti verso la terza stagione. Sappiamo, infatti, che la serie è stata già rinnovata da Netflix e che tornerà quindi molto presto. Ma cosa sappiamo sulla data di uscita? Cosa accadrà nei prossimi episodi e chi tornerà nel cast? Abbiamo raccolto le anticipazioni, le dichiarazioni e tutto quello che sappiamo. Naturalmente proseguite con la lettura soltanto se avete terminato la visione della seconda stagione.

Emilia Jones in una scena di “Locke & Key 2”  Credit: © Netflix

Locke & Key: Quando esce la terza stagione?

C’è una buona notizia per i fan di Locke & Key. Il rinnovo anticipato per una terza stagione ha consentito allo showrunner Carlton Cuse di pianificare per tempo il nuovo ciclo di episodi. Sappiamo che la produzione della terza stagione è iniziata a maggio 2021 e si è già conclusa lo scorso settembre. Significa che forse non dovremo attendere a lungo per vedere i nuovi episodi. La terza stagione potrebbe uscire già in primavera o in estate, ma tutto dipenderà dalle scelte di pianificazione di Netflix.

Locke & Key 3: La trama

A questo punto Gideon sarà il nemico numero uno della prossima stagione. Probabilmente i Locke scopriranno una serie di nuove chiavi che potranno aiutarli nella loro battaglia contro Gideon; è probabile che uno di queste sia la chiave che consente alle persone di visualizzare il passato. Nel frattempo, i Locke dovranno affrontare una situazione molto diversa in famiglia poiché Bode ha intenzione di usare la chiave della memoria per consentire alla madre Nina di ricordare la magia. Allo stesso tempo, Tyler ha scelto di andare avanti, associando alla magia troppa angoscia e troppo dolore, e dimenticherà così tutto ciò che è successo a Keyhouse. O forse no?

Critica

Locke & Key è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.4 su 10

Curiosità: la Fox aveva rinunciato a Locke & Key

Una decina di anni fa, la Fox aveva ordinato un episodio pilota di una serie su Locke & Key. Tuttavia, dopo qualche perplessità, il canale aveva deciso di non procedere alla realizzazione dello show, che così è rimasto in un cassetto di Joe Hill fino all’accordo con Netflix. 

Conclusioni

Nel passaggio dai comics al video perde una parte dei suoi toni più terrificanti adattandosi ad un pubblico più vasto, soprattutto di teenager. Resta comunque un horror/sovrannaturale/drama avvincente e pieno di tratti potenziali anche per un film meno fiabesco e più scosceso verso aspetti più mozza fiato. Magari in un futuro potremo vedere maggiori brividi. La sua storia è davvero originale. Serie da stravedere.

Fr3nkMara
  Cinema
Copyrighted.com Registered & Protected