Da non perdere
  • Home
  • Novità
  • La future patch di Call of Duty: Warzone apporterà cambiamenti radicali al bilanciamento di armi e TTK

La future patch di Call of Duty: Warzone apporterà cambiamenti radicali al bilanciamento di armi e TTK

Scritto da in data 17 Giugno 2021 0 271 Views

Le ultime note sulla patch per Call of Duty: Warzone Stagione 4 sono aggiornate.

Gli sviluppatori di Activision avrebbero proposto una modifica “sostanziale” al loro amato Battle Royale Warzone, in particolare a tutta quella che è la situazione relativa alle armi ed alle loro potenzialità. Il giorno è arrrivato.

I devs hanno infatti più volte parlato del fatto che era loro desiderio quello di aumentare il TTK (il time to kill, ovvero il tempo che un’arma impiega a mandare al tappeto un avversario, ndr) delle armi, cosi da rendere più difficoltoso il riuscire a killare gli operatori nemici.

Aumentare il TTK delle armi di Warzone vuol dire rendere questo gioco più simile a titoli come Apex Legends, dove è necessario mandare a segno un elevato numero di colpi prima di mandare al tappeto qualcuno…in questo modo, nel prossimo futuro su Verdansk sarà certamente più complicato riuscire a registrare una kill, ma allo stesso tempo sarà anche molto più facile sopravvivere al fuoco nemico dato che la nostra vita scenderà più lentamente rispetto a quanto fa oggi.

Il coltello balistico tra l’altro è stato modificato: “Con mobilità aggiuntiva e velocità del colpo migliorata” lasciare che qualcuno si avvicini troppo con questo coltello diventa un errore che è meglio non far capitare..

Si segnala anche l’aggiunta di un nuovo evento a tempo limitato chiamato Ground Fall, le nuove “Red Doors” di Verdansk, otto nuove flag di presentazione a tema LGBTQIA+ e una moto da cross.

Fr3nkMara
  Novità
Copyrighted.com Registered & Protected