Da non perdere
  • Home
  • Novità
  • Tennis World Tour ospiterà il suo primo torneo online e-Sports

Tennis World Tour ospiterà il suo primo torneo online e-Sports

Scritto da in data 29 Aprile 2020 0 534 Views

Il Coronavirus ha fermato tutti gli sport del mondo, e questo è un fatto noto. La cosa “bella” di tutto questo è che molti si stanno trasferendo nel nostro mondo virtuale dei videogiochi per continuare a portare avanti lo sport. Nelle scorse settimane infatti il calcio, ma anche la Formula Uno, la MotoGP, e molti altri sport hanno visto la creazione di tornei e-Sports, ai quali hanno aderito molti giocatori professionisti reali. 

A questa lista si è aggiunto anche il tennis: oggi è stato infatti annunciato l’arrivo del Mutua Madrid Open Virtual Pro, uno dei primissimi tornei dedicati al mondo della palla gialla. In questi giorni infatti, seguendo il calendario annuale della ATP, si sarebbe dovuto tenere l’Open di Madrid su terra rossa: gli organizzatori hanno deciso di spostarlo online, con partite sul gioco Tennis World Tour

I gironi di qualificazione saranno lanciati in 10 differenti paesi a febbraio per decidere quali campioni nazionali parteciperanno alla finale internazionale che si disputerà durante il Roland Garros. I pretendenti al titolo possono visitare ora il sito ufficiale: https://RGeSeries.BNPParibas

L’evento è inomiciato ieri, fino al 30 Aprile, ci saranno ben 32 giocatori professionisti reali che si contenderanno questo torneo. L’annuncio importante è che a questo evento prenderanno parte Rafael Nadal, attuale numero 1 del ranking mondiale, Andy Murray, leggenda dello sport, ma anche Angelique Kerber, anche lei numero 1 del ranking mondiale femminile, e Karolina Pliskova, numero 2 del ranking WTA. L’organizzazione ha anche dichiarato che ci saranno altri eventi, nei quali parteciperanno anche streamers famosi.

Il tutto avrà anche un premio finale, fissato in 350 mila euro, che sarà totalmente devoluto ai giocatori professionisti che, a causa della mancanza di tornei reali, sono praticamente rimasti senza lavoro. Ci sarà anche una donazione di 50 mila euro alla Madrid Food Bank, che sta aiutando moltissime persone rimaste senza lavoro a causa dell’emergenza sanitaria e del conseguente lockdown.

L’evento sarà quindi trasmesso via Facebook, e potrete seguirlo, se siete fan del tennis, attraverso questo link.

Per chi si sia perso la prima diretta, vi postiamo il video trasmesso in streaming qui di seguito.

 

 

Fr3nkMara
  Novità
Copyrighted.com Registered & Protected